Il Mister

CL, Napoli trasferta insidiosa in Ucraina

Parte con una trasferta impegnativa la Champions del Napoli, contro una squadra tosta, su un campo ostico. Per fortuna del Napoli si gioca a settembre e non in inverno quando il campo ghiaccia e sfavorisce le squadre tecniche come quella partenopea. Lo Shakhtar è una squadra temibile, che sa attaccare, sempre difficile da affrontare specialmente in casa, anche se non è più quella spettacolare di qualche anno fa. Le mancherà dietro un giocatore importante, Kryvtsov, così come le mancherà Malyshev a centrocampo. Il Napoli è in forma, è al completo ed è superiore agli ucraini; bisognerà capire che formazione schiererà Sarri, se come sembra giocherà Milik garantirà più fisicità, che serve sempre nel contesto europeo, o se farà a meno del punto di riferimento centrale puntando più su ripartenze veloci.

PRONOSTICO SHAKHTAR DONETSK-NAPOLI X2+OV1,5

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Magari ti sei perso...

Close
Close