La Partita del Giorno

Juve Stabia-Virtus Francavilla

Ci sarà il Menti dei giorni belli a fare da cornice a questo secondo turno playoff tra Juve Stabia e Virtus Francavilla. A Castellammare tutto pronto e grande entusiasmo per cercare di spingere le Vespe alla vittoria e alla qualificazione alla fase successiva di questo “secondo campionato” stagionale, nella quale si incroceranno squadre di gironi diversi. Grazie al quarto posto ottenuto nella regular season, la Juve Stabia ha saltato il primo turno entrando in scena direttamente in questo; il Francavilla, invece, ha avuto ragione un po’ a sorpresa del Monopoli, formazione sulla carta più accreditata, oltre tutto in casa dei cugini pugliesi ai quali per passare bastava il pareggio. Stessa situazione si avrà stasera, i padroni di casa giocheranno con due risultati a favore per poter passare il turno, ma siamo sicuri che per mentalità del proprio allenatore Fabio Caserta giocheranno per vincere. Qualche problema di formazione in casa stabiese e qualche dubbio sopratutto in attacco nel quale è incerta la presenza di Paponi. In casa pugliese in gran condizione il giovane Partipilo, autore del gol qualificazione in casa del Monopoli. Nei precedenti stagionali le due formazione si sono divise in entrambe le occasioni la posta in palio, 1-1 in Campania, 0-0 nel ritorno in Puglia. Partita che si prospetta combattuta e piuttosto equilibrata, favori del pronostico ovviamente ai padroni di casa che hanno un tasso qualitativo migliore e che conteranno sulla spinta del loro pubblico.

Probabili Formazioni  JUVE STABIA (4-3-3) Branduani; Nava, Allievi, Redolfi, Crialese;  Mastalli, Vicente, Viola; Canotto, Simeri, Strefezza. FRANCAVILLA (3-5-2) Albertazzi; Pino, Prestia, Agostinone; Albertini, Sicurella, Lugo, Mastropietro, Di Nicola; Partipilo, Parigi.

Pronostico Promozioni Scommesse

Pronostico Alternativo

Gioca con il bonus SNAI

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Magari ti sei perso...

Close
Close