La Partita del Giorno

Russia-Egitto

Aleksandr Golovin ha rubato la scena ai propri compagni di squadra nella schiacciante vittoria d’esordio della nazionale russa contro la malcapitata Arabia Saudita. Oggi proverà a ripetersi nel difficile match contro l’Egitto, primo match della seconda giornata di partite della prima fase di Russia 2018. Difronte troverà una nazionale ferita per la bruciante sconfitta contro l’Uruguay, ma sopratutto il suo antagonista principale, Momo Salah che finalmente potrà scendere in campo in quella che in molti pensavano potesse rappresentare la manifestazione della sua definitiva consacrazione come stella assoluta del calcio mondiale. Russia-Egitto però non è solo Golovin-Salah, è sopratutto una partita di difficile lettura: problematico dare un giudizio sulle prime apparizioni delle due squadre, troppo arrendevole l’Arabia per valutare la reale consistenza dei padroni di casa, troppo diverso l’Egitto che gioca senza la sua stella. Purtroppo per i faraoni, la sfida di oggi è già decisiva e senza appello, per sperare di continuare il loro cammino gli africani devono fare risultato. Le condizioni di Salah, che si è allenato ma che non gioca una partita da più d un mese, sembrano non preoccupare il tecnico Cuper che parla con grande convinzione delle possibilità della sua formazione, che si schiererà con un modulo piuttosto offensivo con tre trequartisti dietro unica punta, probabile assente Hamed infortunatosi contro l’Uruguay. Stesso modulo anche per la Russia che dovrà rinunciare ad un suo importantissimo tassello, Dzagoev, che ha lasciato il campo al ’24 nel match d’esordio. Per i sovietici si prospetta meno spettacolo e più “garra” per questo incontro, il loro mondiale potrebbe prendere la giusta piega per sognare se dovessero vincere oggi.

Probabili Formazioni RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Kutepov, Ignashevich, Zhirkov; Gazinskiy, Zobnin; Samedov, Cheryshev, Golovin; Smolov. A disposizione: Lunev, Gabulov, Semenov, Kuziaev, Kudriashov, Granat, Miranchuk Al., Miranchuk An., Erokhin, Dyzuba, Smolnikov. Commissario tecnico: Stanislav Cherchesov. EGITTO (4-2-3-1): El Shenawy; Fathi, Gabr, Hegazy, Abdel-Shafi; Elneny, Moursy; Salah, Elsaid, Trezeguet; Mohsen. A disposizione: El Hadary, Ekramy, Elmohamady, Gaber, Warda, Kahraba, Ashraf, Sobhi, Hamdy, Shikabala, Samir. Commissario tecnico: Hector Cuper.

Pronostico Promozioni Scommesse

Pronostico Alternativo

Gioca con il bonus EUROBET

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Magari ti sei perso...

Close
Close