Carretti  |  Raddoppi  |  Bonus

Il Mister

Samp-Juve, tanti motivi di interesse

Sampdoria-Juventus è senz’altro la partita più interessante della domenica di questo turno di campionato. Sulla carta la Juve è chiaramente favorita, ma non sarà affatto facile conquistare la vittoria per gli uomini di Allegri. La Samp in casa ha realizzato finora percorso netto, cinque vittorie su altrettanto partite, mostrando tra le mura amiche un personalità da grande squadra. È una compagine coesa, gioca compatta e ha giocatori che la elevano a squadra di rango. Ha molta qualità, sopratutto dalla mediana in sù, e può tenere testa a chiunque. Sa difendere con tutti gli uomini, sa aggredire, ha organizzazione tattica, ha centrocampisti che fanno entrambe le fasi molto bene, Praet e Torreira su tutti, e diverse soluzioni per offendere. Per vincere la Juve dovrà fare prestazione importante, dovrà giocare concentrata per tutto l’arco dell’incontro, anche accettando di subire in alcune fasi dell’incontro o di rallentare il ritmo del gioco. Credo che la chiave tattica per scardinare la Samp sia Dybala, la sua posizione e la sua capacità di trovare spazi tra le linee, è questa l’arma per mettere in difficoltà l’organizzazione doriana. Il 4-3-1-2 di Gianpaolo concede qualcosa sugli esterni e nei ribaltamenti di gioco, ma è anche vero che il tecnico blucerchiato è uno molto meticoloso nella preparazione degli incontri, sopratutto quando incontra le grandi squadre. Sono curioso di vedere lo sviluppo della partita, sono convinto che possano esserci segnature su entrambi i fronti e che il match alla fine possa risultare spettacolare.

Condizione psico/fisica Soluzioni tattiche Individualità
Sampdoria
Juventus

 

 

 

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Magari ti sei perso...

Close
Close